Come diventare un artista.

Come diventare un artista.

Credi forse che qualcuno abbia spiegato a Salvador Dalì o a Louise Bourgeois le strategie o le tecniche per diventare un artista?

Se cerchi sul web “Come diventare un artista” ti usciranno circa 23 000 risultati. Tra tutti questi, c’è un articolo che va assolutamente letto, sottolineato, masticato, criticato, ma dannatamente messo in pratica. 

È stato scritto da Jerry Saltz (foto sopra): classe 1951, critico d’arte americano e Premio Pulitzer per la critica nel 2018. Su The Village Voice (vulture.com) in data 27 Novembre 2018 ha pubblicato le 33 regole per sapere davvero tutto ciò che serve per costruirsi una vita nell’arte:

Un articolo così ricco d’energia e di verità che Il Giornale Dell’Arte nel suo numero 396, distribuito durante la settimana del design di Milano ad Aprile, ha pubblicato l’intero vademecum.
a
Raccontarvi regola per regola sarebbe riduttivo e non farebbe onore a un’anima così creativa che ha cercato di condensare in poche pagine anni d’interviste con gli artisti più importanti degli ultimi 40 anni. Così, abbiamo pensato di citarvi le 12 frasi più illuminate inserite nell’articolo.
Voi cercate di capire a quale regola corrispondano. 

1. Fingi di essere un artista finché non ci riesci.

2.Il fatto che si tratti della vostra storia non significa che avete diritto a un pubblico.

3.L’arte non deve necessariamente avere senso. Non è nemmeno necessario che sia buona.

4.Tutti hanno paura. Lavorare. Il lavoro è l’unica cosa che scaccia la paura.

5.L’abilità artistica non ha niente a che fare con l’abilità tecnica.

6.Mostrate una vostra opera a qualcuno e chiedetegli di dirvi che cosa racconta della vostra vita.

7.Tenete a mente la frase di Andy Warhol: «Mi piace sempre lavorare su cose che sono state scartate, che tutti sapevano non essere buone.»

8.La migliore definizione di successo è il tempo, il tempo per fare il vostro lavoro.

9.Proteggete l’artista più debole della vostra compagnia, perché c’è qualcuno nella compagnia che crede che il più debole siete voi.

10.Niente di quello che la gente dice sul vostro lavoro può essere peggio di ciò che avete pensato e detto di voi stessi 100 volte.

11.È insensato che siate timidi. 

12.Dopo che vi siete autoflagellati per un po’ di tempo, smettetela e gridate forte: «Sì, ma io sono un dannato genio!»


a
Ora che ti abbiamo dato questi consigli, tocca a te metterli in pratica!
Sarà difficile, un percorso in salita ma Teelent ti aspetta per mostrare tutta la tua arte e il tuo animo d’artista.
a
E se ancora non lo hai fatto iscriviti a Teelent e diventa anche tu un Arteest!
DIVENTA UN ARTEEST
Buona Artee ??
Teelent

Puoi aiutarci ad aiutarli?

Compila il modulo & organizziamo un appuntamento!

GRAZIE !

Verrai contattato al più presto!